Terremoto in Abruzzo, L'Aquila senza acqua

Terremoto in Abruzzo, L'Aquila senza acqua

L'AQUILA - I centri abruzzesi interessati dal terremoto devono fare i conti con il problema acqua. I tecnici del comune dell'Aquila hanno verificato che l'acquedotto comunale ha subito dei danni. Si sono verificate perdite importanti che non hanno consentito e non stanno permettendo al momento di riempire le cisterne che forniscono acqua in particolar modo alla periferia e al centro storico dell'Aquila, a Castelnuovo e a Paganica. I tecnici hanno garantito che entro le prossime 24 ore il problema dovrebbe essere risolto.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul fronte ferroviario, ancora interrotta la linea L'Aquila-Sulmona. L'autostrada A24 Roma-L'Aquila resta chiusa ai mezzi pesanti tranne che alle colonne mobili e ai mezzi leggeri allo scopo di facilitare le operazioni di soccorso. Inoltre, per i soli mezzi pesanti di massa complessiva superiore alle 7 tonnellate e mezza, la A24 è chiusa completamente verso Teramo e da Teramo fino al bivio per l'Autosole verso Roma mentre la A25 è completamente chiusa nei due sensi. Autostrade sconsiglia di mettersi in viaggio per raggiungere l'Abruzzo. Sono in corso anche controlli alle strutture nei tratti interessati dal sisma.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -