Terremoto in Abruzzo, ''una tragedia annunciata''

Terremoto in Abruzzo, ''una tragedia annunciata''

L'AQUILA - "Era una tragedia annunciata. L'allarme dei giorni scorsi è stato sottovalutato". E' il duro affondo del presidente provincia dell'Aquila Stefania Pezzopane, che ha attaccato il sottosegretario alla Protezione civile Guido Bertolaso.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo sciame sismico, che hanno interessato la zona abruzzese, ha avuto inizio il 18 gennaio con i primi rilevamenti della Protezione Civile. Le scosse si sono susseguite il 24 e il 30 gennaio proseguendo per tutto il mese di febbraio con 7 eventi sismici e il mese di marzo con 8 scosse. Il bilancio totale delle scosse tenendo conto anche di quelle rilevate ad aprile (7) sono superiori a 20.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -