Terremoto nel Cuneese, paura ma nessun danno

Terremoto nel Cuneese, paura ma nessun danno

Terremoto nel Cuneese, paura ma nessun danno

TORINO - Trema la terra in Piemonte. I sismografi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno registrato domenica pomeriggio alle 14.39 una scossa di magnitudo 3.9. L'epicentro è stato localizzato a tre chilometri da Bra, in provincia di Cuneo, e si è verificata ad una profondità di 40,2 chilometri. L'evento è stato avvertito anche a Torino. Sono state numerose le telefonate giunte ai centralini dei vigili del fuoco da parte di cittadini allarmati di quanto accaduto.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

''Le notizie raccolte in circa due ore non evidenziano particolare disagio, anche se in qualche caso, l'effetto Abruzzo ha determinato una particolare attenzione - ha dichiarato il presidente della provincia di Cuneo, Raffaele Costa -. La scossa, a quanto risulta, non ha avuto effetti materiali, ma soltanto psicologici. Personalmente mi trovavo in casa, presso Mondovi', e ho percepito l'evento ritenendo pero', stante il maltempo, si trattasse di un colpo di vento. La Protezione Civile e' stata avvertita, ma si era gia' attivata''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -