TERRORISMO - Processo appello Biagi, Boccaccini Brigate Rosse con ruolo secondario

TERRORISMO - Processo appello Biagi, Boccaccini Brigate Rosse con ruolo secondario

Bologna, 25 gen. (Adnkronos) - Simone Boccacini non frequentava Roberto Morandi solo per amicizia, ma era un militante delle Br-Pcc che il 19 marzo 2002 hanno ucciso il professor Marco Biagi in via Valdonica, nel cuore di Bologna. Ma allo stesso tempo il militante fiorentino ha avuto un comportamento processuale diverso dagli altri e per questo gli sono state riconosciute le attenuanti generiche che gli sono valse una condanna a 21 anni nel processo d'Appello per quell'agguato brigatista che costo' la vita al giuslavorista bolognese.

E' quanto si legge nelle 220 pagine delle motivazioni della sentenza con cui la Corte d'Assise d'Appello di Bologna lo scorso 6 dicembre ha condannato all'ergastolo Nadia Lioce, Roberto Morandi, Marco Mezzasalma, Diana Blefari Melazzi e a 21 anni Simone Boccacini.

Da qui, secondo i giudici, si puo' ''ritenere provato che il Boccaccini, in adempimento del ruolo assegnatogli nella pianificazione, raggiunse il Morandi a Porretta per ricondurlo a Firenze nella piena consapevolezza, quale militante della sede toscana delle Br-Pcc, di fornire necessario apporto non solo al Morandi ma anche agli altri militanti''. A rafforzare la convinzione che Boccaccini fosse una colonna Br i giudici ricordano quanto disse Morandi: ''Penso che avviare una corrispondenza tra di noi sia piu' che utile e producente dato che ci hanno proprio separato con una bella distanza fisica, ma non in termini di comune identita' rivoluzionaria e di classe''.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -