Terrorismo, reclutavano kamikaze per l'Iraq: 20 arresti

Terrorismo, reclutavano kamikaze per l'Iraq: 20 arresti

Maxi operazione antiterrorismo internazionale dei carabinieri del Ros, che stanno eseguendo venti ordinanze di custodia cautelare. I provvedimenti sono stati emessi su richiesta della procura della Repubblica di Milano nei confronti di altrettanti cittadini stranieri. Durante il blitz sono stati sequestrati manuali di Al Qaeda per la produzione di esplosivi, sistemi di innesco elettronici a distanza e veleni, comprendenti anche istruzioni su tecniche di guerriglia.


Per tutti l’accusa principale è quella di aver costituito cellule salafite jihadiste che avrebbero instradato aspiranti terroristi suicidi verso Iraq e Afghanistan. I carabinieri del Ros hanno prelevato anche sistemi di innesco elettronici a distanza e veleni.


Altre perquisizioni sono tuttora in corso in diverse zone d’Italia e all'estero; altri provvedimenti supportati da mandato di cattura europeo emesso dall'autorità giudiziaria italiana, sono in attuazione anche all’estero. Tra le accuse anche quelle di favoreggiamento della latitanza di ricercati per reati di terrorismo, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e falsificazione dei documenti di riconoscimento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -