Terrorismo, sgominata cella Salafita a Milano: 10 arresti

Terrorismo, sgominata cella Salafita a Milano: 10 arresti

MILANO – Erano accusati di appoggiare logisticamente e finanziariamente cellule della formazione terroristica Gruppo Salafita per la predicazione e il combattimento, i dieci presunti terroristi arrestati questa mattina dal Gico della guardia di finanza di Milano.


L’operzione è stata resa possibile anche grazie alla collaborazione del nuovo pentito del Jihad, Tlili Lazar, che, dopo essere stato estradato dalla Francia nel novembre 2006, ha deciso di collaborare con gli inquirenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un passaggio dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip contro Essid Sami Ben Khemais (che nei giorni scorsi aveva finito di scontare una pena di due anni e sei mesi) recita così: "Una struttura operativa specializzata nell’inviare da molti anni militanti preparati o da prepararsi militarmente nei luoghi di conflitto e in particolare prima in Bosnia, poi in Afghanistan e in Algeria e da ultimo in Iraq dove operano le strutture di Al Ansar".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -