Terrorismo, slitta udienza per imam di Ponte Felcino

Terrorismo, slitta udienza per imam di Ponte Felcino

Terrorismo, slitta udienza per imam di Ponte Felcino

Perugia - E' rinviata l'udienza preliminare prevista per lunedì mattina a Palazzo di Giustizia a Perugia nei confronti dell'imam di Ponte Felcino, Mostapha el Korchi, e i suoi due connazionali Safika Driss e Mohamed el Jary.

 

L'udienza, durante la quale si doveva decidere il rinvio a giudizio dei componenti della presunta cellula jaidista vicina ad Al Qaida scoperta lo scorso anno a Ponte Felcino, è stata rinviata per incompatibilità del giudice per le indagini preliminari, Claudia Matteini, in quanto aveva firmato delle proroghe per alcune intercettazioni telefoniche e ambientali. Il presidente del tribunale, quindi, dovra' ora nominare un nuovo giudice.

 

L'imam e i suoi due connazionali, insieme ad un quarto attualmente latitante, Noreddine Oumaadane, sono accusati di aver svolto attività di addestramento al terrorismo di matrice islamica. Tutti hanno sempre respinto ogni responsabilità.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -