TFR - Solo un quarto dei lavoratori ha deciso

TFR - Solo un quarto dei lavoratori ha deciso

BOLOGNA - Diversi milioni di italiani si stanno ancora chiedendo se lasciare il Tfr futuro in azienda o destinarlo a una forma di previdenza integrativa. Si calcola che solo un quarto degli 11 milioni di aventi diritto abbia, infatti, già scelto.


Gli altri dipendenti del settore privato devono ancora scegliere. Ma, entro il 30 giugno, dovranno decidere quale strada imboccare per il loro Trattamento di fine rapporto in maturazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La decisione non riguarda il passato, ma solo il Tfr che, dal momento della decisione, comincerà ad accumularsi. Su quello maturato fino al 31 dicembre 2006, infatti, non si è chiamati a scegliere: è in azienda, ci rimarrà e continuerà ad essere rivalutato, anno per anno, fino a quando verrà liquidato al dipendente a conclusione del rapporto di lavoro

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -