Thyssen Krupp, un altro morto sul lavoro

Thyssen Krupp, un altro morto sul lavoro

La “maledizione” delle acciaierie Thyssen Krupp miete un’altra vittima. E' infatti morto l'operaio di 59 anni che, lunedì mattina, e' stato colpito al torace dal braccio meccanico di un escavatore mentre stava svolgendo alcuni lavori, per conto di una ditta esterna, nello stabilimento della Thyssen Krupp Acciai speciali di Terni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 59enne, originario di Napoli, era stato ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Terni. La polizia di Terni sta cercando di capire le dinamiche dell’incidente e se vi possano essere colpe attribuibili al mancato rispetto delle norme sulla sicurezza sul lavoro. Sono stati infatti disposti accertamenti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -