Torino: arriva il codice a barre identificativo in ospedale

Torino: arriva il codice a barre identificativo in ospedale

Codice a barre per chi si reca al Pronto Soccorso dell'ospedale Molinette di Torino. Si tratta di un braccialetto identificativo che guiderà il paziente durante la sua permanenza nella struttura e all'interno di alcuni reparti. Si tratta della prima iniziativa nazionale di questo genere, per un ospedale di grandi dimensioni.

 

 

Durante la conferenza stampa di presentazione Marco Rapellino, coordinatore della Struttura Risk Management ha spiegato: "Dopo circa un anno di sperimentazione, da oggi l'iniziativa riguarderà tutti coloro che arriveranno al Pronto Soccorso del nostro ospedale". Si parla di circa 86mila persone all'anno, oltre 200 al giorno.

 

Dal Pronto Soccorso arriva il 70% circa dei ricoveri che vengono fatti nell'ospedale torinese. "Il braccialetto - ha detto ancora Rapellino - serve a rendere unico il paziente. E la corretta e sicura identificazione del paziente da parte degli operatori sanitari è fondamentale per garantire cure appropriate. Non identificare, infatti, in modo univoco il paziente può esporlo a rischi quali la somministrazione errata di farmaci e l'esecuzione di interventi diagnostici, terapeutici o chirurgici alla persona sbagliata".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si parla di errori ma di "eventi avversi": le statistiche generali riferiscono di una media che va dal 3% al 6% sul numero totale dei pazienti. Alle Molinette di Torino la cifra è dello 0,82%. Al momento il braccialetto è usato al Pronto Soccorso e nei reparti di Medicina di urgenza e di Medicina 9, con l'intenzione di estenderlo all'intero ospedale. Il costo dell'iniziativa, per i primi 6 mesi, è di 40mila euro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -