Torino, confessa l'amante: "Ho ucciso io la moglie del mio amante"

Torino, confessa l'amante: "Ho ucciso io la moglie del mio amante"

E' stato un omicidio d'amore. A confessarlo è stato il killer. O meglio, la killer. Già perchè ad uccidere la moglie del suo ex amante è stata proprio lei, Maria Teresa Crivellari. La donna avrebbe confessato la propria responsabilità durante un lungo interrogatorio svoltosi nel tribunale di Pinerolo.

 

La donna avrebbe quindi ucciso la moglie del suo amante per poi sepellirla sotto ad un marciapiede di cemento. Secondo quanto riferirebbero fonti investigative citate da Corriere.it, Crivellari avrebbe ammesso di avere sequestrato, narcotizzato e poi ucciso la rivale in amore, scomparsa da febbraio e il cui corpo è stato ritrovato domenica sera a Sant'Ambrogio di Susa (Torino).

 

Oltre alla Crivellari, sono stati arrestati nei giorni scorsi anche quelli che vengono considerati come i complici, due uomini vicini alla killer.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -