Torino, sparatoria in gioielleria. Orefice uccide rapinatore

Torino, sparatoria in gioielleria. Orefice uccide rapinatore

Torino, sparatoria in gioielleria. Orefice uccide rapinatore

Tragica sparatoria mercoledì pomeriggio in un oreficeria di Torino. Due individui, col volto travisato, hanno fatto irruzione nel negozio, minacciando il proprietario. Ma quest'ultimo ha reagito, esplodendo un colpo d'arma da fuoco. Il proiettile ha raggiunto uno dei banditi, Francesco Procopio, 35 anni, residente a Rivoli, che si è trascinato fuori da locale. Poco dopo però è morto sul marciapiedi di una via laterale.

Il complice, Iaris Iacono, è stato invece arrestato dagli uomini dell'Arma, intervenuti dopo che è scattato l'allarme. I Carabinieri hanno sequestrato anche due pistole giocattolo, trovate nelle disponibilità dei banditi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -