Torino, tre in manette per l'omicidio di Marina Patriti

Torino, tre in manette per l'omicidio di Marina Patriti

Torino, tre in manette per l'omicidio di Marina Patriti

Tre fermi per sequestro di persona, con l'accusa di sequestro di persona, omicidio e occultamento di cadavere. Ci sono novità nelle indagini per la scomparsa Marina Patriti,avvenuta otto mesi fa a Bruino (Torino). Purtroppo l'ipotesi del delitto trova le prime conferme: il procuratore di Pinerolo (Torino), Giuseppe Amato, ha emesso i 3 ordini di custodia cautelare in carcere, uno per l'ex amante del marito della donna, Maria Teresa Crivellari.

 

Su di lei i sospetti erano sempre stati pesanti. Inoltre in carcere sono finiti Andrea Chiappetta e Calogero Pasqualino, probabilmente assoldati dalla donna per uccidere la rivale in amore. I sospetti sono stati raggiunti attraverso i tabulati telefonici ed ora sono sottoposti ad interrogatorio nella caserma del Comando Provinciale dei Carabinieri di Torino.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -