Torna in campo la Serie B: riflettori puntati su Parma-Rimini

Torna in campo la Serie B: riflettori puntati su Parma-Rimini

Torna in campo la Serie B: riflettori puntati su Parma-Rimini

Torna in campo la serie B. Da questa sera comincia la scalata alla Serie A. Al ‘Tardini', nell'anticipo della prima di campionato, si affronteranno il neo retrocesso Parma e il Rimini di Elvio Selighini. Per il tecnico di Novafeltria il calendario ha riservato un esordio da brividi, contro una tra le pretendenti all'accesso diretto alla massima serie. I gialloblù di Gigi Cagni fanno paura solo a guardare i nomi. Uno su tutti quello di Cristiano Lucarelli.

 

QUI RIMINI - Selighini dovrà fare a meno degli infortunati Bravo e Cipriani e del polacco Augustyn, alle prese con problemi di tesseramento. Non al top della condizione fisica, invece, Frara, Paraschiv e Vantaggiato. Quest'ultimo probabilmente comincerà la sfida dalla panchina, lasciando spazio al duo Docente-Ricchiuti. In difesa dovrebbe debuttare dal primo minuto il neo acquisto Sottil. L'ex centrale del Catania andrà ad affiancare Milone.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

QUI PARMA - In casa Parma Cagni non potrà contare sulla disponibilità di Pisanu, condizionato da un problema muscolare; mentre Zenoni è in ballottaggio con Troest. L'ex tecnico dell'Empoli si affiderà ad un 4-4-2, con Leon e Reginaldo sulle fasce a centrocampo e Lucarelli e Kutuzov come terminali d'attacco. Panchina per l'ex rossonero Paloschi. Tutto proprio quindi al ‘Tardini': manca solo il fischio d'inizio (ore 20.45), affidato a Tagliavento di Terni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -