Torna l'ora legale: lancette avanti di un'ora

Torna l'ora legale: lancette avanti di un'ora

Torna l'ora legale: lancette avanti di un'ora

Con l'arrivo della primavera si allungano le ore di luce nelle nostre giornate. E da domenica saranno ancora più lunghe visto che sabato notte alle 2 del mattino le lancette dell'orologio andranno spostate avanti di un'ora. Ritorna così l'ora legale, un provvedimento che rimarrà in vigore fino al 25 ottobre prossimo. Lo stesso vale anche per il resto d'Europa. In questi sette mesi di ore legale, i consumi di energia elettrica saranno ridotti di 645 milioni di kWh.

 

La stima è stata effettuata da una ricerca di Eco-Way. Mentre la società Terna prevede un risparmio di oltre 342mila tonnellate di anidride carbonica. La genesi dell'ora legale risale alla fine del 1700, piu' precisamente al 1784 quando l'inventore  del parafulmine Benjamin Franklin pubblico' la sua proposta sul quotidiano francese 'Journal de Paris'. L'idea non ebbe seguito. Nel 1907, l'idea venne ripresa dall'inglese William Willet. Nel 1916 la Camera dei Comuni di Londra diede il via libera al "British Summer Time", che implicava lo spostamento delle lancette un'ora in avanti durante l'estate.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Italia l'ora legale è entrata in vigore per la prima volta nel 1916, dal 3 giugno al 30 settembre. Negli anni successivi, fino al 1920, l'inizio fu anticipato a marzo. Poi venne accantonata. A riammetterla fu Benito Mussolini. L'ora legale tornò in vigore nel 1940 e vi rimase fino al 1948, quando fu nuovamente abolita. L'adozione definitiva risale al 1966: fino al 1979 l'ora legale dova rimanere in vigore dal 22 maggio al 24 settembre. Dal 1981 al 1995, invece, si stabilì di estenderla dall'ultima domenica di marzo all'ultima di settembre. Nel 1996 si decise di prolungare la durata dall'ultima domenica di marzo all'ultima di ottobre.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -