Torna la tradizionale Festa a San Paolo in Campigna

Torna la tradizionale Festa a San Paolo in Campigna

Torna la tradizionale Festa a San Paolo in Campigna

CAMPIGNA - Torna domenica l'ormai tradizionale festa organizzata dalla pro loco di Corniolo-Campigna. Rappresenterà un'occasione per tornare ad immergersi nella natura e nelle tradizioni contadine di un tempo, per rivivere l'atmosfera tipica di una festa popolare tipica delle montagne dell'Appennino tosco romagnolo. Ci saranno giochi, musica folcloristica, stand gastronomici e il tipico pranzo "alla coperta" nei prati. Organizzata in collaborazione con l'associazione guide Esploramontagne, prevede anche una bella escursione di circa dieci chilometri che parte dalla sbarra di San Paolo e tocca Ca' Ristefani.

 

Il luogo della festa, i prati di San Paolo in Alpe, è raggiungibile anche in mountain bike e a cavallo. Domenica è previsto anche un servizio di bus-navetta, sempre dalla sbarra di San Paolo. Per informazioni si possono chiamare i numeri 0543.911304 e 339.7794029 (centro visita del Parco di Bagno di Romagna).

 

Domenica mattina è prevista anche un escursione a Tredozio che avrà come tema uno degli elementi essenziali della foresta: "Le foglie, lavoratrici, silenziose e instancabili". Davvero tanti saranno i segreti e le curiosità che l'esperta guida, Gabriele Ferrini, potrà rivelare agli appassionati di queste foreste millenarie. L'itinerario ad anello farà toccare le località di "Il Bagno", "La Collina" e "Monte Fuso, prima di rientrare nel luogo di partenza attraverso sentieri non segnati. La lunghezza del percorso è di sei chilometri. Il ritrovo è al punto informazioni comunale, in via XX Settembre, 62 a Tredozio. Appuntamento alle 8, 30. Per informazioni e prenotazioni bisogna contattare il numero 333. 8827033.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -