Tradizioni, Bartolini (An): "Valorizzare il liscio romagnolo"

Tradizioni, Bartolini (An): "Valorizzare il liscio romagnolo"

Luca Bartolini (an-pdl) ha rivolto una interrogazione alla Giunta per sapere i motivi per i quali non si ritiene opportuno sviluppare tutte quelle iniziative finalizzate a creare una sinergia fra ballo del liscio e turismo a vantaggio di quella capacità ricettiva della costa anche tramite la riscoperta di quelle tradizioni e di quel mondo rurale che ancora oggi vive in terra di Romagna e che mantiene comunque viva la tradizione popolare.

 

Il consigliere domanda inoltre se non appare quanto mai offensiva la pubblica dichiarazione del Presidente Errani che avrebbe ridicolizzato la tradizione romagnola affermando testualmente "che non ci sta a farsi rappresentare dal zum-pa-pa" e se i gusti personali dell'assessore regionale alla cultura, appassionato a quanto pare di musica jazz, abbiano la meglio in termini di valorizzazione con pubblico danaro, rispetto ad altre manifestazioni musicali peraltro espressione del nostro territorio regionale.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bartolini, infine, chiede quali concrete iniziative la Giunta intende assumere per valorizzare la tradizione folkloristica romagnola riconosciuta e apprezzata in tutto il mondo, affinché la nostra Regione, ancora una volta "emilia-centrica", possa con fierezza considerare il "folklore romagnolo" quale vanto culturale della nostra Regione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -