Tragedia durante il viaggio per l'Italia, timore per 270 migranti

Tragedia durante il viaggio per l'Italia, timore per 270 migranti

Tragedia durante il viaggio per l'Italia, timore per 270 migranti

TUNISI - Almeno 270 migranti, che a bordo di una carretta del mare stavano cercavano probabilmente di raggiungere le coste italiane, risultano dispersi nel Mediterraneo. Secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa Tap, almeno due persone hanno perso la vita. Il barcone si è capovolto quando, dopo il guasto, numerose persone impaurite hanno cercato di mettersi in salvo e di raggiungere i gommoni della guardia costiera e dell'esercito.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A complicare le operazioni di soccorso è stato il maltempo. In un'operazione iniziata mercoledì mattina nella zona delle isole Kerkennah, a circa 20 miglia dalla costa tunisina, la guardia costiera e l'esercito tunisino ha tratto in salvo oltre 570 profughi. Invece nella nottata tra mercoledì e giovedì si è verificato nel porto di Otranto uno sbarco di 100-150 migranti. Sono tutti uomini che si sono dichiarati di provenienza libica.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -