Tragedia nelle acque del litorale riminese. Due morti in poche ore

Tragedia nelle acque del litorale riminese. Due morti in poche ore

Tragedia nelle acque del litorale riminese. Due morti in poche ore

Tragica giornata, quella di venerdì, nelle acque del litorale riminese, in particolare a Rivazzurra. Tre le persone coinvolte, di cui due decedute. La prima tragedia in mattinata. Per un uomo, le cui generalità sono ancora sconosciute, non c'è stato nulla da fare. L'incidente letale è avvenuto poco dopo le 10, a Rivazzurra, nelle acque antistanti il Bagno Emilio, numero 110. Poi un malore ha fatto ritrovare in acqua il corpo di un 82enne, di fronte al bagno Gilberto (125), poco prima delle 16.

 

Intorno alle 9.40 una donna di 65 anni ha rischiato di annegare, davanti al bagno Azzurro, sul lungomare Tintori a Rimini. La signora, soccorsa dal 118 è stata trasportata con il codice di massima gravità all'ospedale Infermi di Rimini.

 

Tre casi distinti in una giornata nera per i bagnanti. La tragica fatalità ha voluto che in due abbiano perso la vita a Rivazzurra.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -