Tragedia Sasso Marconi, l’assessore Rebaudengo sul luogo dell’incidente

Tragedia Sasso Marconi, l’assessore Rebaudengo sul luogo dell’incidente

BOLOGNA - L'assessore provinciale al Lavoro Paolo Rebaudengo, appena appresa la notizia dell'esplosione avvenuta nel primo pomeriggio alla "Marconi Gomma" di Sasso Marconi, si è recato sul luogo dell'incidente nel quale hanno perso la vita due persone.

 

"Di fronte a questa terribile tragedia - ha dichiarato Rebaudengo - c'è stata l'immediata e doverosa presenza delle Istituzioni" (presenti oltre alla Provincia il sindaco del Comune di Sasso Marilena Fabbri, il prefetto Angelo Tranfaglia e il presidente della Regione Vasco Errani).

 

"Purtroppo, nonostante la prontezza dei soccorsi del 118, non è stato possibile evitare la morte di due lavoratori. Ora - prosegue l'assessore - occorre far luce sulle cause dell'incidente affinché i 50 lavoratori di questa azienda possano tornare al lavoro prima possibile ma con la sicurezza di essere in un luogo di lavoro e non in un luogo di morte. Spero quindi che gli interventi che dovranno essere fatti, anche dopo l'analisi dell'Ausl, diano la tranquillità ai lavoratori di poter tornare nella fabbrica rimuovendo prima le cause che hanno portato a questo incidente".

 

La presidente della Provincia Beatrice Draghetti ha inviato un messaggio di cordoglio alle famiglie delle vittime di questa tragedia.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il presidente del Consiglio provinciale Maurizio Cevenini ha espresso cordoglio per questa ennesima tragedia sul lavoro a nome dell'assemblea di Palazzo Malvezzi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -