Tragedia sul lavoro nell'Avellinese, morti due operai

Tragedia sul lavoro nell'Avellinese, morti due operai

Avellino - Due operai morti e un terzo ferito. E’ questo il tragico bilancio di un incidente sul lavoro, avvenuto a Sant'Angelo a l'Esca, piccolo paesino ad una quarantina di chilometri da Avellino.

Gli operai stavano lavorando alla ristrutturazione di un’abitazione quando improvvisamente si sarebbe verificata l'esplosione di una bombola del gas. Non e' stato ancora chiarito se la bombola servisse agli operai per compiere dei lavori di saldatura oppure per cucinare. Sul posto vi sono ambulanze ed i carabinieri.

L’ennesima tragedia sul lavoro giunge a pochi giorni di distanza dall’esplosione ad un oleificio a Campello sul Clitunno, nel perugino, che è costata la vita a quattro operai e al ferimento di una persona.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -