Tragedia sul Monte Bianco, le vittime sono padre e tre figli

Tragedia sul Monte Bianco, le vittime sono padre e tre figli

Tragedia sul Monte Bianco, le vittime sono padre e tre figli

Sono un padre e i tre figli le vittime della tragedia della montagna che si è consumata sul massiccio del Monte Bianco, nel Mont Dolent, a 3.800 metri di quota. La moglie dell'uomo, e madre dei tre ragazzi, è l'unica superstite del dramma.

 

I cinque alpinisti olandesi sarebbero partiti dal Bivaccio Fiorio, ed insieme avrebbero raggiunto la vetta. Qui la donna si è fermata, mentre padre e figli hanno deciso di iniziare la discesa in cordata. Probabilmente uno dei quattro è scivolato, trascinando con se gli altri tre. Tutti insieme sono precipitati per decine e decine di metri, e per loro non c'è stato scampo. Ma a dare l'allarme non sarebbe stata la donna, rimasta sul ghiacciaio in vetta, bensì un alpinista francese che avrebbe assistito alla tragedia dal colle di fronte al luogo della tragedia.

 

La donna è in stato di choc e si trova ricoverata all'ospedale di Aosta.

 

Intanto sono iniziate le operazioni di recupero dei corpi, che però risultano molto difficoltose in quanto la cordata è caduta sotto un seracco, una zona di neve instabile.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -