Tragedie in mare, due morti in Croazia e uno nel salernitano

Tragedie in mare, due morti in Croazia e uno nel salernitano

Tragedie in mare, due morti in Croazia e uno nel salernitano

La loro barca a vela è stata travolta da un altro natante, a motore, al largo della Croazia. Sono morti martedì due turisti italiani, una coppia di Padova, Francesco Salpietro e Mariella Patelli, riportando gravissime ferite alla testa. L'incidente è avvenuto a metà giornata al largo dell'isola di Maslinovik, vicino Sebenico, nella zona centrale del litorale croato. I due corpi sono stati ripescati in mare qualche ora dopo dalla polizia locale. Altra tragedia Salerno.

 

In serata nelle acque del Golfo di Salerno all'altezza di Capo d'Orso, un gommone è entrato in collisione con una barca di 12 metri, a bordo della quale vi erano almeno sei persone. Una donna di 32 anni, che con altre tre persone si trovava a bordo del gommone, a causa dell'urto violento è stata sbalzata in mare e sarebbe stata travolta dal natante. Nonostante l'immediato trasporto in ospedale, per lei nulla da fare.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -