Tragico schianto in Australia, perde la vita 28enne reggiano

Tragico schianto in Australia, perde la vita 28enne reggiano

REGGIO EMILIA - Era conosciuto a Reggio Emilia per aver giocato in un'importante squadra di pallavolo. Lorenzo Ferrarini, 28 anni, laureato in scienze e tecnologie dell'alimentazione, ha perso la vita in un tragico incidente stradale in Australia avvenuto a Brisbane, a 55 chilometri a sud della cittadina di Mackay. Nello schianto sono morte anche due giovani friulane, Tatiana Corsari, 23 anni, e Stefania Capussela. Ferita gravemente la fidanzata di Ferrarini, la 26enne Carlotta Bettini.

 

Secondo una prima ricostruzione, i quattro italiani viaggiavano a bordo di un camper condotto dalla Bettini, diretti verso la Barriera corallina. Improvvisamente la conducente, per cause ancora in fase d'accertamento, ha perso il controllo del mezzo, schiantandosi contro un'auto. Nell'impatto i due veicoli hanno preso fuoco. La Bettini è riuscita ad uscire dalle lamiere del camper prima che esplodesse, mentre per gli altri tre passeggeri non c'è stato nulla da fare. Anche gli occupanti della vettura, due australiani, sono morti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La salma di Ferrarini sarà trasferita a Reggio Emilia nei prossimi giorni, mentre i parenti della fidanzata sono già partiti per l'Australia per starle vicino in ospedale. La coppia si trovava in Australia per una vacanza-lavoro iniziata lo scorso maggio scorso e dovevano rientrare in Italia nei primi giorni di marzo. A Brisbane avrebbero conosciuto le due friulane che viaggiavano con loro sul camper.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -