TRASPORTI - Patente, in Romagna il maggior numero di punti decurtati

TRASPORTI - Patente, in Romagna il maggior numero di punti decurtati

RAVENNA – Sono romagnoli gli automobilisti ipù indisciplinati d’Italia. Ravenna e Rimini, infatti, figurano rispettivamente al primo e secondo posto della classifica elaborata dal “Sole 24 ore” in edicola oggi (lunedì) riguardante le città con il maggior numero di punti detratti dalle patenti e di infrazioni ogni 100 patenti. Sesto posto, invece, per la provincia di Forlì-Cesena, al sesto posto. Nel capoluogo bizantino dall’entrata in vigore della patente a punti (30 giugno 2003) al 31 dicembre 2006 sono stati decurtati mediamente 109,7 punti ogni cento patenti; a Rimini i punti tolti sono stati 108,1 mentre a Forlì-Cesena la media è di 100,3 ogni cento patenti. Automobilisti troppo indisciplinati o controlli eccessivamente severi? Impossibile conoscere l’esatto motivo di questo triste primato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Emilia-Romagna vede sul podio anche la provincia di Modena, che è terza in Italia con 107,1 punti. Decimo posto per Ferrara (97,2 punti decurtati), 12° per Parma (96,1), 23° Bologna (89,2), 33° Piacenza (84,6), 34° Reggio Emilia (83,5).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -