Trasporti: venerdì si fermano ferrovieri ed autoferrotranvieri

Trasporti: venerdì si fermano ferrovieri ed autoferrotranvieri

Ferrovieri ed autoferrotranvieri incroceranno venerdì le braccia per 4 ore per uno sciopero proclamato da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Orsa Trasporti, Faisa e Fast. Il personale ferroviario si fermerà in tutt'Italia dalle 9 alle 13, mentre per quanto concerne gli autoferrotravieri le fasce oraria cambiano in ambito urbano. Motivo della protesta l'immediata apertura della trattativa per il rinnovo in tempi brevi della contratto nazionale unico per la mobilità.

 

In occasione della protesta, il Gruppo Ferrovie dello Stato invita i viaggiatori ad informarsi in modo preventivo sui treni nazionali e internazionali di cui e' prevista l'effettuazione. Sarà possibile farlo recandosi nei punti informativi e negli uffici di assistenza delle principali stazioni, telefonando al call center di Trenitalia (892021) o consultando il sito internet www.ferroviedellostato.it.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cobas, venerdì sciopero generale e presidio davanti ministero. Sciopero generale della scuola, con manifestazione nazionale a Roma presso il Ministero Pubblica Istruzione dalle 9.30. Ad indirlo i Cobas che chiedono il ritiro dell'ordinanza ministeriale sui corsi di recupero, contro il taglio degli organici, la prova invalsi a quiz nell'esame di terza media e per il diritto di assemblea per tutti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -