Trasporto pubblico, venerdì nero: fermi treni, tram, bus e metro

Trasporto pubblico, venerdì nero: fermi treni, tram, bus e metro

Trasporto pubblico, venerdì nero: fermi treni, tram, bus e metro

Giornata nera per gli utenti del trasporto pubblico a causa dello sciopero indetto da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti, Orsa trasporti, Faisa e Fast contro i tagli al settore e il mancato rinnovo del contratto dal 2008. Hanno incrociato le braccia il personale di bus, metro, tram, dei trasporti dei laghi e lagunari e delle ferrovie secondarie.  Trenitalia ha comunicato che circoleranno il 73% degli oltre 520 treni a lunga percorrenza previsti in orario.

 

A Milano sono chiuse le tre linee della metropolitana e sono possibili disagi per le linee di superficie. Nel capoluogo lombardo lo sciopero è iniziato alle 8.45 e si interromperà tra le 15.00 e le 18.00, per poi riprendere fino al termine del servizio. A Roma bus e metrò fermi dalle 8:30 alle 17:30 e dalle 20 a fine servizio; a Napoli dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio; a Torino dalle 9 alle 12 e dalle 15 a fine servizio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -