Tratta di immigrati tra Italia e Libia, tredici arresti

Tratta di immigrati tra Italia e Libia, tredici arresti

Tratta di immigrati tra Italia e Libia, tredici arresti

Nuovo duro colpo all'immigrazione clandestina. E' quello inferto dai carabinieri del Ros contro un'organizzazione attiva nel trasferimento dalla Libia alle coste dell'Italia meridionale di clandestini, che venivano poi impiegati in varie località del territorio nazionale come manovalanza, dopo essere stati fatti fuggire dai centri d'accoglienza in cui erano stati ricoverati. Sono tredici le persone coinvolte e contro cui sono state emesse altrettante ordinanze di custodia cautelare.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli arresti sono stati compiuti tra Sicilia, Calabria e Lombardia, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Bari. Le indagini avrebbero portato alla luce anche alcuni casi di sequestri di persone (immigrati) che venivano poi rilasciati solo dopo il pagamento di un "riscatto". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -