Tre week-end di festa per la Diga di Ridracoli

Tre week-end di festa per la Diga di Ridracoli

SANTA SOFIA - Prende il via sabato 16 giugno “La Diga di Ridracoli in festa”, la tradizionale iniziativa annuale organizzata da Romagna Acque. Tanti gli appuntamenti previsti nell’arco delle ter settimane. Si comincia questo week-end con la possibilità (domenica adalle 10 alle 19) di fare visite sul lago in battello elettrico, canoe sul lago con l’istruttore, escursioni guidate nel Parco delle Foreste Casentinesi. Allestito anche un mercatino ambulante.


L’iniziativa, giunta alla sua ventottesima edizione, prevede diversi appuntamenti nell’arco di tre settimane, dislocati sui territori dei tre Comuni su cui sorge l’invaso di Ridracoli: Bagno di Romagna, Premilcuore e Santa Sofia. Proprio Santa Sofia darà il via agli eventi, ospitando nel pomeriggio di sabato 16 (dalle 17.30) l’apertura delle celebrazioni del 50° Premio Campigna, prestigiosa iniziativa d’arte contemporanea. Dopo la presentazione delle celebrazioni, che si terrà al Centro Operativo di Romagna Acque a Capaccio, sono previste le visite guidate alle esposizioni “Pitture d’Acqua” (alla galleria d’arte contemporanea “Stoppioni” di Santa Sofia) e “L’emergere dell’antico: le installazioni dei Poirier” al museo Mambrini di Pianetto. Sempre sabato 16, Bagno di Romagna ospita invece due concerti in piazza Martiri: alle 18:30 gli Insirada, alle 21 il gruppo Amarcord.


Domenica 17, dalle 10 alle 19, la diga di Ridracoli sarà invece protagonista dell’evento “Impianti aperti”. Nel corso della giornata si alterneranno visite guidate sul lago in battello elettrico, canoe sul lago con l’istruttore, escursioni guidate nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi; nei pressi della diga sarà allestito il mercatino degli ambulanti. Nel borgo di Ridracoli, invece, l’ecomuseo delle acque “Idro” proporrà visite guidate all’ecomuseo, la mostra di bonsai e il X concorso nazionale Premio Bonsai Valle del Bidente, nonché giochi d’acqua e rappresentazioni teatrali per bambini. Dalle 10 alle 18, sarà anche possibile visitare la “Centrale Aperta”, ovvero la centrale idroelettrica Enel di Isola, a Capaccio.


Il programma della giornata prevede infine un appuntamento sportivo: la gara podistica da Capaccio alla diga di Ridracoli, con partenza alle 9 e premiazione in diga alle 12.


L’iniziativa “Impianti aperti” si ripeterà, alla diga e a Ridracoli, anche domenica 24 giugno. Nel pomeriggio precedente, sabato 23, alle 17, a Capaccio ci sarà invece la presentazione del Piano di Comunicazione di Romagna Acque-Società delle Fonti S.p.A., a cura del professor Roberto Grandi (ordinario di Comunicazione di Massa e Comunicazione Pubblica all’Università di Bologna). Sarà presente l’assessore regionale all’Ambiente, Lino Zanichelli.

Alle 21, invece, al parco della Resistenza in pieno centro a Santa Sofia, è in programma l’incontro con Alessandro Bergonzoni.


Le iniziative si concluderanno sabato 30 giugno, a Premilcuore, con la Contesa del Palio (ore 17.30), aperta dalla sfilata in costume dei tre Castelli (ore 16) e chiusa in serata dalla cena medievale (ore 21).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutte le iniziative del programma (ad eccezione della cena medievale) sono ad ingresso libero.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -