Tredozio, Max Paiella alle 'Vie del teatro'

Tredozio, Max Paiella alle 'Vie del teatro'

TREDOZIO - Secondo appuntamento de Le Vie del Teatro con Max Paiella. Questa volta la rassegna itinerante toccherà Tredozio. Lo spettacolo comico-musicale si terrà venerdì 6 agosto nello splendido cortile di Palazzo Fantini ed è il racconto di un cantautore un po' ingenuo alle prese con i discografici. Max si presenta a diversi produttori musicali, prima ad un romano coatto e traffichino, poi ad un milanese "ghe pensi mì" un po' manager un po' dj, infine ad un napoletano svogliato, losco e patetico. Propone le sue canzoni, ma riceve consigli inaffidabili.

 

Alla fine Max troverà la sua strada: le canzoni "tipo", ovvero le canzoni tipo quelle degli artisti italiani più affermati: inizia a comporre canzoni alla maniera dei cantanti famosi, proponendo brani assolutamente originali, ma ispirati sia nell'arrangiamento che nella voce ai grandi cantautori italiani.

 

Ecco le "Serenate Coniglie" de "Il Ruggito del Coniglio" di Radio Rai. Sentiremo canzoni baglionate, cocciantate, albanate, tizianoferrate, paolocontate, battiatate, tiromancinate, califanate. Ed anche dolcenerate, nanninate, vibrazionate, negramaratE. Le Vie del Teatro è una rassegna teatrale di circuito nata nel 2002 che include spettacoli in più teatri, dislocati sul territorio forlivese e non solo, ma pensati con una linea guida che dia unitarietà ed efficacia al progetto artistico stesso.

La rassegna, la cui organizzazione e direzione artistica è affidata a Dire Fare, ha il fine di creare un circuito in cui ci sia uno scambio di pubblico e spettatori tra un teatro e l'altro. In particolare la partecipazione agli spettacoli viene favorita da riduzioni e agevolazioni sul costo del biglietto per chi assiste a più spettacoli della stessa rassegna in teatri diversi.

 

Con la volontà di portare spettacoli nell'entroterra romagnolo, seguendo i principi di quell'erranza ,di quel nomadismo culturale che è un pò una nostra caratteristica consolidata la rassegna collega paesi e luoghi, invita a scoprirli; ma invita anche a scoprirne i sapori ed i luoghi più preziosi e lo fa abbinando i luoghi a spettacoli e fornendo sconti e riduzioni per chi segue più appuntamenti della rassegna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -