Tregedia in un campo nomadi, muore giovane coppia di sposi

Tregedia in un campo nomadi, muore giovane coppia di sposi

Roma - E' stata probabilmente una piccola stufa a far divampare l'incendio nel campo nomadi nella zona Casilino, costato la vita a due giovani.

Liuba Mikic di 17 anni e Sasha Traikovic di 16 sono morti carbonizzati nella nottata tra venerdì e sabato mentre stavano dormendo all'interno della loro struttura. Le fiamme si sarebbero poi estese nelle altre baracche, distruggendone una decina.

Prima però di morire il 16enne avrebbe messo in salvo i genitori e tre nipoti, una di nove mesi, una di otto anni e una 18.
Traikovic ha cercato di mettere in salvo anche la sua giovane moglie Lijuba, ma in maniera invana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -