Treni: allarme Federconsumatori, "dal 15 giugno tagli ad 8 intercity"

Treni: allarme Federconsumatori, "dal 15 giugno tagli ad 8 intercity"

Treni: allarme Federconsumatori, "dal 15 giugno tagli ad 8 intercity"

Allarme dei consumatori sul taglio dei trasporti ferroviari nella stagione estiva. Con il nuovo orario in vigore dal 15 giugno, infatti, secondo Federcosnumatori Emilia-Romagna nella nostra regione verranno tagliati otto treni Intercity sulle tratte Milano-Bologna-Firenze, Bologna-Ferrara e Carpi-Modena-Bologna. "Trenitalia ripropone la stessa cura del passato- attacca Federconsumatori- con un'ulteriore taglio del 3% di treni, questa volta a lunga percorrenza".

 

La denuncia è stata inviata anche con una lettera inviata al presidente della Regione, Vasco Errani, all'assessore regionale ai Trasporti, Alfredo Peri, e al presidente della commissione Territorio della Regione, Giancarlo Muzzarelli, nella quale si chiede l'intervento della Regione affinchè venga ritirato il provvedimento.

 

"Questi tagli vengono messi in atto unilateralmente da Trenitalia senza che venga avvertita l'esigenza di fornire dati di frequentazione a supporto della decisione - sostiene Federconsumatori -. Tagli indiscriminati che danneggiano ancora una volta gli utenti dell'Emilia-Romagna, che, dopo essere stati indotti dal dicembre 2005 per la soppressione degli Interregionali all'utilizzo dei più costosi Intercity, ora si vedono togliere anche questa opportunità". Federconsumatori chiede dunque alla Regione "di farsi promotrice dell'immediato ritiro del provvedimento e di un'azione più incisiva nei confronti del Gruppo FS".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -