Treni nel caos: manifestanti bloccano la stazione di Roma-Tiburtina

Treni nel caos: manifestanti bloccano la stazione di Roma-Tiburtina

ROMA – Traffico ferroviario in tilt a Roma e dintorni. Alcuni passeggeri senza biglietto, infatti, hanno bloccato questa mattina i binari della stazione Tiburtina. I viaggiatori, che provengono da Salerno con il treno 830 Salerno-Milano, hanno rifiutato di acquistare il biglietto.


I manifestanti denunciano salari bassi e l’ingiustificato, a loro dire, aumento dei prezzi dei biglietti disposto da Trenitalia. Almeno duecento sono i lavoratori che hanno bloccati la stazione capitolina, mandanto letteralmente nel caos il traffico ferroviario in tutto il centro-Italia.


“La regola che sul treno si sale pagando il biglietto vale per tutti e che dobbiamo fare osservare per rispetto del nostro azionista, che è il popolo italiano”. Lo ha detto il capo ufficio stampa di Trenitalia, Marco Mancini, intervenendo a SkyTg24.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Stiamo cercando di ridurre al minimo i disagi, ma ovviamente la situazione è complessa – ha proseguito -. Per noi vige la regola che sul treno si sale pagando il biglietto, il cui rispetto va a beneficio di tutti gli italiani”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -