Treviso, bimbo di due anni muore dopo circoncisione

Treviso, bimbo di due anni muore dopo circoncisione

Treviso, bimbo di due anni muore dopo circoncisione

E' morto a solo due mesi di età all'ospedale "Ca' Foncello" di Treviso in seguito ad un arresto cardiaco dopo esser stato sottoposto ad una circoncisione clandestina in casa. Il piccolo, figlio di una coppia di immigrati regolari, è stato accompagnato alle sette di giovedì dai genitori al pronto soccorso dove sono state messe in atto le manovre rianimatorie: alle sette e trenta il piccino e' stato dichiarato deceduto per arresto cardiocircolatorio.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le cause della morte del bambino non sono ancora state chiarite. Solo l'autopsia, già disposta dal sostituto Procuratore di Treviso, Giuseppe Salvo, e che verrà eseguita venerdì, chiarirà tutto. L'ipotesi degli agenti della Squadra Mobile della Questura di Treviso è che il bambino sia stato male dopo la circoncisione, eseguita nell'abitazione di Visnadello di Spresiano, probabilmente da una donna straniera, interrogata in Questura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -