Treviso, devastante incendio alla De Longhi: scongiurato rischio diossina

Treviso, devastante incendio alla De Longhi: scongiurato rischio diossina

TREVISO – Un incendio di vaste proporzione, scoppiato attorno alle 13, si è sviluppato nello stabilimento dell'azienda di elettrodomestici De Longhi a Treviso. Sul posto sono immediatamente giunte le squadre dei vigili del fuoco di Treviso, Montebelluna, Castel Franco e Venezia che stanno ancora combattendo contro le fiamme.

A quanto pare, infatti, una parte del magazzino sta ancora bruciando ed inoltre sarebbe crollata una parte dello stabilimento. Al momento non si hanno notizie precise su eventuali feriti o intossicati.

Da lontano è visibile anche una densa coltre di fumo nero. Sul posto è intervenuto il personale dell'agenzia regionale per la prevenzione e protezione ambientale del Veneto per verificare il pericolo di tossicità.

Le persone che abitano nelle aree limitrofe all'incendio, e hanno le abitazioni interessate dal fumo, devono chiudersi in casa e spegnere i condizionatori. E' l'invito congiunto di Prefettura e Vigili del Fuoco. Lo stesso Prefetto ha sottolineato come vi siano dei mezzi disponibili per allontanarsi dalla zona del rogo della De Longhi, nota ditta che produce elettrodomestici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non ci sono motivi di ritenere che vi sia rischio legato alla diossina. L'azienda non è tra quelle a rischio. Inoltre, sia per il settore dove si è svolto l'incendio, sia per il tipo di materiale incendiato, non si ritiene che vi siano conseguenze per la salute dei cittadini, a sottolinearlo è 'l'Arpav, l'Agenzia regionale del Veneto di protezione ambientale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -