Trofeo Città di Imola, Forlì cede a Brkic e alle assenze

Trofeo Città di Imola, Forlì cede a Brkic e alle assenze

Trofeo Città di Imola, Forlì cede a Brkic e alle assenze

FORLI' - La FulgorLibertas si è arresa al Trofeo Città di Imola ad una delle candidate principali per la promozione finale, Veroli, per 84-71 mentre nella finale per il 1° posto si sono imposti i padroni di casa grazie ai soliti Whiting ed Ebi. La squadra di coach Cavina si è presentata senza Reynolds, ma in quanto a assenze non ha battuto Forlì: Gordon, "scavigliato" durante la semifinale, è rimasto a riposo precauzionale; Lestini e Campani ancora out.

 

Foiera è entrato in campo solo per dar respiro all'unico sopravvissuto del pacchetto lunghi, Poletti, ma era visibilmente menomato dal fastidio al collo. Con questi presupposti, è normale che Veroli, con più rotazioni, abbia avuto vita facile dopo un primo quarto giocato sull'onda dell'equilibrio: Gatto e Jackson l'hanno fatta da padrona, e hanno portato i biancorossi anche a toccare passivi importanti.

 

Il solito cuore di Forray e compagni hanno riportato in gara Forlì sul 70-76: ma a quel punto è Brkic, miglior giocatore della LegaDue della passata stagione, ha messo i chiodi nella bara della FulgorLibertas, arrivata stremata al rush finale. Nulla di perduto: non è per il Torneo di Imola, per quanto ambizioso e affascinante possa essere, a dover far scemare l'entusiasmo che si è creato intorno alla squadra e che ha portato i forlivesi a invadere il confine emiliano-romagnolo.

 

Ci sono ancora alcune cose da sistemare per l'esordio con Verona,che avverrà tra meno di due settimane: la FulgorLibertas ha dimostrato di essere pronta e poter essere avversario ostico, a meno di assenze clamorose, per qualunque squadra.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -