Troppo rumore, l'inquilino del piano di sopra si ammala di stress

Troppo rumore, l'inquilino del piano di sopra si ammala di stress

RIMINI – Era esasperato dal continuo frastuono proveniente dal locale sotto casa; lo era a tal punto da richiedere il controllo degli agenti della Polizia Municipale che riscontrarono emissioni sonore tre volte superiori a quanto stabilito dalla legge. L'individuo, un riminese di 59 anni, si ammalò, soffrendo di ansia, stress ed insonnia. I medici gli riscontrarono una forma di tachicardia e gastroenterite. I due titolari del locale sono accusati di lesioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'udienza è prevista per il prossimo 17 settembre.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -