Truffa ai danni dello Stato, indagato il senatore Ciarrapico

Truffa ai danni dello Stato, indagato il senatore Ciarrapico

Truffa ai danni dello Stato, indagato il senatore Ciarrapico

Il senatore del Pdl e imprenditore Giuseppe Ciarrapico è stato indagato dalla Procura di Roma per truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche. La stessa accusa anche per il figlio Tullio e ad altre cinque persone, tra cui alcuni collaboratori dell'ex presidente della Roma. Secondo gli investigatori, dal 2002 al 2006 Ciarrapico avrebbe avuto contributi per l'editoria pari a circa 20 milioni. La stessa cifra è stata sequestrata dalle Fiamme Gialle.

 

I militari della Guardia di finanza, nucleo speciale di polizia valutaria, diretti dal colonnello Leandro Cuzzocrea e su disposizione del pm Simona Marazza, responsabile dell'inchiesta, hanno eseguito sequestri preventivi a Roma, Milano e in altre città, di immobili, quote societarie e conti correnti ed una imbarcazione di lusso, che era ormeggiata a Gaeta. Gli accertamenti sono stati coordinati dal procuratore aggiunto Pietro Saviotti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -