Turismo: l'Emilia-Romagna si promuove in Olanda

Turismo: l'Emilia-Romagna si promuove in Olanda

REGIONE - L’Emilia Romagna sarà presente alla Fiera delle vacanze di Utrecht, in Olanda, che si svolgerà da martedì 9 a domenica 14 gennaio. All’interno dello stand della regione, organizzato in collaborazione con APT Servizi e Unione di Prodotto Costa, nell’area Enit (Hall 7), saranno presenti 24 operatori dell’offerta turistica emiliano romagnola - in particolare di quella balneare – di cui 11 privati: Associazione Flug Hotels di Cattolica, Camping & Natura di Cesenatico, Camping Rubicone di Rimini, Consorzio “Valli del Cimone” di Pavullo nel Frignano, Estate Srl di Ravenna, Fidenza Village, Holeq Viaggi di Rimini, Imola Incoming, Strada dei Vini e dei Sapori della Provincia di Ferrara, Tahiti-Camping Bungalow Park di Lido delle Nazioni, Vigna sul Mar di Lido di Pomposa. L’obiettivo è quello di promuovere e incentivare le presenze di turisti dei Paesi Bassi in Emilia Romagna. Tra le proposte che verranno presentate a pubblico e giornalisti presenti anche la seconda edizione della Notte Rosa, l’evento clou 2006 della Riviera che ha fatto registrare oltre un milione di presenze sui 110 chilometri di costa che vanno da Comacchio a Cattolica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Fiera delle vacanze di Utrecht, la più importante del settore dei Paesi Bassi, richiama ogni anno operatori, agenti di viaggio, giornalisti e visitatori da tutta Europa. Nell’edizione 2006, su un’area espositiva di 33.331 mq, ha ospitato 1441 espositori provenienti da 160 Paesi che hanno offerto viaggi e vacanze in tutto il mondo. Ciò che maggiormente caratterizza i visitatori di questa Fiera, che nella passata edizione ha fatto registrare 141.206 presenze, è la domanda di turismo all’aria aperta in luoghi di villeggiatura marini dove non manchi un tuffo nell’arte e nella cultura locale, oltre che la possibilità di fare una vacanza all’insegna dello sport, soprattutto di trekking e cicloturismo. Si tratta di elementi da sempre presenti nelle proposte turistiche dell’Emilia Romagna in generale e della sua Riviera in particolare, tanto che la vacanza attiva è ormai uno dei “must” dell’offerta regionale, abbinata a itinerari relativi al mondo dell’arte, della cultura e dell’enogastronomia, fiori all’occhiello del territorio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -