Turismo: ponte del 2 giugno da tutto esaurito in Romagna

Turismo: ponte del 2 giugno da tutto esaurito in Romagna

Turismo: ponte del 2 giugno da tutto esaurito in Romagna

Finalmente torna il tutto esaurito in riviera. Il ponte del 2 giugno si è rivelato particolarmente prolifico per gli operatori turistici romagnoli, che dopo la delusione della Pasqua riprendono il sorriso grazie alla Festa della Repubblica. Il lunedì festivo ha indotto molti turisti da tutta Italia a prenotare un week-end lungo in Romagna. E con la complicità del bel tempo, spiagge, alberghi, ristoranti e parchi divertimento si sono riempiti sin da sabato.

 

L'imperativo per tutti gli operatori è il medesimo: coccolare i clienti, dimostrare alle decine di migliaia di persone che scelgono la Riviera, che l'ospitalità romagnola è quella di sempre, che la qualità dei servizi e del benessere è in grado di tenere il passo delle località concorrenti.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per un'estate con il sorriso, gli albergatori guardano con interesse al mercato straniero, ma non solo. Il prossimo grande evento all'orizzonte è quello della ‘Notte Rosa', fissata per il 5 luglio. Allora arriveranno in Romagna centinaia di migliaia di turisti: un traino formidabile per un luglio-agosto-settembre che tutti auspicano possano essere migliori dei mesi precedenti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -