Turismo, Rimini scommette su ''Castelli e valli romagnole''

Turismo, Rimini scommette su ''Castelli e valli romagnole''

RIMINI – E’ nato un nuovo club di prodotto nel riminese, volto a valorizzare le imprese della Valamrecchia e della Valconca. Iscritto all’Unione Appennino e Verde, “I castelli e le valli romagnole” mette insieme 23 aziende, fra agriturismi, ristoranti, locande, hotel e B&B della provincia, site nell’entroterra, fra mare e colline. Il consorzio, associato a Cna.Com Commercio e Turismo di Rimini, ha come obiettivo quello di creare pacchetti turistici durante tutto l’anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ stato inoltre creato il sito web www.castellivalliromagnole, per dare visibilità alle iniziative e alle risorse del territorio e dove è possibile prenotare direttamente dalla rete le proprie vacanze. In primo piano anche la promozione dei musei della regione fra cui spiccano quello archeologico di Verucchio e quello di Santarcangelo di Romagna, dedicato ai reperti storici ma con una vasta parte dedicata agli usi e costumi delle genti di Romagna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -