Turismo, Rimini si prepara: ''Prima o poi arriveranno anche i cinesi''

Turismo, Rimini si prepara: ''Prima o poi arriveranno anche i cinesi''

RIMINI – “Come sono arrivati i russi prima o poi a Rimini arriveranno anche i cinesi”. Parola di Massimo Masini, presidente dell’aeroporto ‘Federico Fellini’ di Rimini a commento della missione commerciale pubblico/privato, guidata dalla Provincia di Rimini, in corso di svolgimento a Pechino. Si lavora per fare di Rimini una porta di ingresso per la Cina in Italia, oltre che una meta di soggiorno.

L'Amministrazione Provinciale, Aeradria e Riviera di Rimini Promotions hanno incontrato, durante questa breve e intensa missione, quattro tra i principali tour operator cinesi che organizzano i maggiori flussi di cinesi, in entrata in Europa via Francoforte, Monaco di Baviera, Parigi, e in Italia via Milano e Roma.

In particolare, è stata valutata la possibilità di fare di Rimini una porta di ingresso per la Cina in Italia, oltre che una meta di soggiorno. I tour operator cinesi valuteranno ora le opportunità offerte dal sistema Rimini, cominciando ad approfondire gli aspetti logistici, organizzativi e
commerciali.


Soddisfatto l'assessore provinciale al Turismo e all'Internazionalizzazione Andrea Gnassi che commenta: "Abbiamo valutato le loro esigenze, i loro dati e i loro numeri e riscontrato nei tour operator cinesi un interesse concreto per le nostre proposte, un interesse dimostrato dalla loro intenzione di essere a Rimini nei prossimi mesi per approfondire i rapporti."


L'amministratore delegato di Riviera di Rimini Promotions, Massimo Vannucci, parla di "buone prospettive di lavoro per la Riviera. Speriamo di concretizzarle prima dell'inizio delle Olimpiadi del 2008."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiusura con il presidente di Aeradria, Massimo Masini, che sottolinea come si sia trattato di una missione positiva: "Per i voli, calma e gesso. Ci vuole tempo, ma come sono arrivati i russi prima o poi a Rimini arriveranno anche i cinesi."

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -