Turismo, successo dello stand cesenate al Salone delle Vacanze di Lugano

Turismo, successo dello stand cesenate al Salone delle Vacanze di Lugano

CESENA - L'unione fa la forza. Cesena Città Malatestiana, Longiano, Bertinoro, l'Associazione albergatori Adac di Cesenatico e quella di Cesena hanno lasciato il segno a Lugano, dove si è svolta la 6° edizione del Salone Internazionale delle Vacanze di Lugano

 

A conquistare i visitatori elvetici hanno contribuito, soprattutto, la squadra dell'Associazione la valorizzazione della piadina romagnola (che per cinque giorni ha offerto ininterrottamente  golosi assaggi  di piadina, salame e formaggio) e gli organetti del Museo di musica meccanica di villa Silvia.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma la carta vincente della trasferta in terra elvetica si è rivelata soprattutto la scelta di non promuovere solo le singole località, ma l' intero territorio e le sue molteplici potenzialità, attraverso la partecipazione congiunta di Cesena,  Longiano, Bertinoro e Cesenatico (rappresentato dall'associazione albergatori Adac e da Gesturist).  Vale la pena di ricordare, inoltre, che a Lugano ha fatto il suo debutto in una fiera turistica anche la neonata Associazione fra gli albergatori di Cesena.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -