Udinese-Cesena, Ficcadenti convoca anche Schelotto e Jimenez

Udinese-Cesena, Ficcadenti convoca anche Schelotto e Jimenez

Udinese-Cesena, Ficcadenti convoca anche Schelotto e Jimenez

CESENA - Ci sono anche Schelotto e Jimenez nella lista dei convocati di Massimo Ficcadenti per l'anticipo della sesta giornata di campionato contro l'Udinese. L'italo-argentino sta facendo i conti un brutto taglio al ginocchio sinistro procuratosi durante un contrasto di gioco con Aronica durante la sfida di domenica scorsa contro il Napoli, mentre il cileno sta recuperando la sua forma ottimale. Quest'ultimo non partirà titolare, ma potrebbe entrare nella ripresa.

 

I bianconeri sono chiamati ad interrompere la striscia negativa di due sconfitte consecutive contro Catania e Napoli. La squadra di Ficcadenti troverà un Udinese ultima in classifica con un solo punto, ma che gradualmente sta assimilando gli schemi di gioco di Guidolin. "Ha degli elementi validissimi - ha affermato nella conferenza stampa di vigilia Ficcadenti -. Abbiamo guardato tutte le partite di questa squadra e devo dire che in questo inizio campionato, le gare perse non sono state immeritate".

 

Il tecnico marchigiano ha fatto anche un primo bilancio di questo inizio stagione denso di emozioni: "Sono soddisfatto: 7 punti in 5 gare sono un punteggio di tutto rispetto - ha evidenziato -. La nostra forza dovrà essere sapersi lasciare ogni partita alle spalle e focalizzarsi sulla gara successiva. Questa settimana abbiamo lavorato tranquillamente e con serenità e affrontiamo questa trasferta con la voglia di fare bene".

 

Per la sfida di Udine Ficcadenti si affiderà al solito 4-3-3, con Schelotto recuperato: "Sta bene anche se non è ancora in condizione ottimale". Tra le novità il debutto in difesa del francese Benalouane al posto dell'argentino Pellegrino e la convocazione di Jimenez. Il cileno, ha affermato l'allenatore bianconero, "non partirà titolare ma potrebbe trovare i suoi spazi". A Udine sono 200 i biglietti venduti per il settore ospiti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -