"Una casa per le giovani coppie": tempo fino al 2 febbraio per scegliere l'alloggio

"Una casa per le giovani coppie": tempo fino al 2 febbraio per scegliere l'alloggio

Le giovani coppie dell'Emilia-Romagna hanno ancora più di un mese, fino al 2 febbraio, per acquistare un'abitazione (tra quelle messe a disposizione dalle imprese di costruzione, consultabili al sito www.intercent.it) e ricevere un contributo regionale tra i 10 e i 13.000 euro grazie al bando "Una casa per le giovani coppie". Sono oltre 700 gli alloggi disponibili in tutto il territorio: 150 in provincia di Modena, 137 in provincia di Parma, 123 in provincia di Bologna, 106 in provincia di Reggio Emilia, 72 in provincia di Ravenna, 58 in provincia di Ferrara, 13 in provincia di Forlì-Cesena, 38 in provincia di Piacenza e 6 in provincia di Rimini.


"I giovani possono utilizzare anche questi giorni di festa, in cui molti hanno un po' di tempo libero in più, per valutare con attenzione le proposte delle imprese di costruzione, e individuare l'alloggio che fa più al caso loro" ha ricordato l'assessore regionale alla Programmazione e sviluppo territoriale, Gian Carlo Muzzarelli. "Per circa 700 coppie il 2010 potrebbe essere l'anno della prima casa di proprietà: il contributo regionale di 10-13.000 euro, la possibilità di pagare la casa, per i primi 4 anni, soltanto 400 euro al mese a titolo di locazione o assegnazione in godimento, il prezzo inferiore a quelli di mercato, rappresentano opportunità importanti per i giovani. Avvicinare i giovani alla prima casa è un tassello chiave delle nostre politiche abitative".


Il 2 febbraio, denominato "click day", dalle 9 alle 20.30 i giovani acquirenti dovranno presentare la domanda di contributo, compilando l'apposita modulistica direttamente da casa, collegandosi con www.intercent.it; sempre sul sito di Intercent, sarà pubblicata, martedì 8 febbraio, la graduatoria delle coppie ammesse al contributo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -