Undicenne minacciata con siringa infetta: due adolescenti fermate

Undicenne minacciata con siringa infetta: due adolescenti fermate

RIMINI - Una ragazzina di 11 anni è stata protagonista di uno sconvolgente episodio di criminalità. Un gruppo di ragazze tossicodipendenti l’hanno avvicinata e minacciandola con una siringa infetta le hanno rubato soldi e cellulare. L’episodio si è verificato a Fano, ma le due rapinatrici (di 18 e 16 anni) sono state fermate dalla polizia ferroviaria di Rimini proprio mentre si stavano apprestando a compiere una analoga rapina nei confronti di una coppia di ragazze di 15 e 16 anni.



Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -