Università di Bologna, impennata di iscrizioni ai test d'ingresso

S'ingrossa ogni anno il fiume di studenti diretto all'Alma Mater di Bologna. I primi dati sull'anno accademico in partenza, quello sugli iscritti ai test d'ingresso dei vari corsi di laurea, parlano chiaro: ad oggi, che non tutti i bandi sono scaduti, gli studenti candidati agli esami sono 31.070

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

S'ingrossa ogni anno il fiume di studenti diretto all'Alma Mater di Bologna. I primi dati sull'anno accademico in partenza, quello sugli iscritti ai test d'ingresso dei vari corsi di laurea, parlano chiaro: ad oggi, che non tutti i bandi sono scaduti, gli studenti candidati agli esami sono 31.070, ovvero il 17,3% in piu' rispetto all'anno scorso (erano 26.485). Quasi tutte le Scuole fanno registrare un aumento di iscritti ai test, ma il vero boom quest'anno e' a Scienze, dove gli iscritti ai test sono piu' che raddoppiati (da 714 a 1.499). In particolare, e' molto richiesto il corso in Scienze biologiche con 708 candidati per 220 posti (+156%).

L'unica in calo e' Giurisprudenza (-5,7%), dove i test d'ingresso hanno solo valore di verifica delle conoscenze: si sono iscritti in 771 contro gli 818 dell'anno scorso. Per quanto riguarda le altre Scuole: Ingegneria e Architettura +38%, con il corso di design industriale a fare la parte del leone (+147%, 321 candidati per 100 posti), mentre calano i due corsi di Architettura a Bologna (-30%) e Cesena (-12%); Economia e Statistica +35,2%, col corso di Economia aziendale che va oltre il raddoppio degli iscritti al test (da 197 a 414 candidati per 230 posti); Farmacia, Biotecnologie e Scienze motorie +11%, col corso di Biotecnologie che raddoppia gli iscritti ai test (da 303 a 619 per 99 posti); Lettere e Beni culturali +17,8%; Lingue +9%, col corso sulla cultura asiatica che cresce piu' degli altri (639 candidati per 120 posti, +30%); Medicina +6,7%, con un deciso aumento degli iscritti al test per le professioni sanitarie (+14%); Psicologia e Scienze della formazione +1,3%; Scienze politiche +14,7%; Agraria e Veterinaria +22% (Agenzia Dire)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -