Uso del condom, l'Onu: ''Dal Papa parole significativo passo in avanti''

Uso del condom, l'Onu: ''Dal Papa parole significativo passo in avanti''

Uso del condom, l'Onu: ''Dal Papa parole significativo passo in avanti''

ROMA - L'agenzia Onu per la lotta all'Aids plaude alle parole di Benedetto XVI, che nel libero intervista "La luce del mondo" del giornalista e scrittore tedesco Peter Seewald ha evidenziato che ci sono delle circostanze in cui l'uso del condom è giustificato. Il direttore dell'Unaids, Michel Sidibe, ha evidenziato come le parole del Papa riconoscono "che un comportamento sessuale responsabile e l'uso dei preservativi hanno un ruolo importante nella prevenzione dell'Aids".

 

Sidibe ha altresì aggiunto di aver verificato grandi progressi nei colloqui avuti in Vaticano sul tema della prevenzione dell'Aids. "Insieme possiamo costruire un mondo con zero nuovi contagi dall'Hiv, zero discriminazioni e zero morti per Aids", ha assicurato il responsabile dell'Unaids.Benedetto ha aperto all'uso del preservativo per casi particolari, evidenziando allo stesso tempo che "non è il modo vero e proprio per vincere l'infezione dell'Hiv".

 

"Vi possono essere singoli casi giustificati, ad esempio quando una prostituta utilizza un profilattico - ha evidenziato Ratzinger -, e questo può essere il primo passo verso una moralizzazione, un primo atto di responsabilità per sviluppare di nuovo la consapevolezza del fatto che non tutto è permesso e che non si può far tutto ciò che si vuole".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -