Va a comprare le patate, torna a casa con una bomba

Va a comprare le patate, torna a casa con una bomba

NAPOLI – Era andata al mercato per comprare qualche patata: è tornata a casa con una bomba a mano. E' successo a una casalinga di 74 anni che, dopo aver acquistato i tuberi al mercatino rionale di San Giorgio a Cremano, nel Napoletano, tornata a casa, ha trovato nella busta anche un ordigno della Seconda guerra mondiale.


La signora, senza sospettare nulla, ha tranquillamente immerso i tuberi all’interno di una bacinella d’acqua. Poi, quando ha cominciato a pelare le patate, si è accorta che tra i frutti della terra c’era anche una bomba a mano. Immediatamente ha chiamato la polizia, che ora indaga sul caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ordigno, probabilmente risalente alla Seconda guerra mondiale e di origine americana, era privo della spoletta di innesco, ma perfettamente efficiente. I poliziotti, con l'aiuto degli artificieri della Questura di Napoli, hanno fatto brillare l'ordigno al Parco del Vesuvio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -