Val Bidente, Nervegna (Pdl) denuncia disagi per cantieri

Val Bidente, Nervegna (Pdl) denuncia disagi per cantieri

CIVITELLA - "L'ex strada statale ed ora di competenza provinciale "Bidentina", la sofferta arteria che collega Santa Sofia con Forlì , attraversando Galeata, Civitella, Cusercoli, San Colombano e Meldola, continua ad essere   pericolosa e tormentata". Lo denuncia Antonio Nervegna, candidato consigliere regionale per il Pdl.

 

"Non soltanto a causa dei continui  lavori per l'ammodernamento - spiega Nervegna -, in pratica è un cantiere continuo, con notevoli disagi per la circolazione che ci dovrebbero far dimenticare lo scandalo del viadotto della Tombina rimasto incompleto per un decennio poiché chi lo aveva progettato non aveva tenuto conto che nella strada sottostante defluivano le auto e ci si era accorti che non c'era più lo spazio fisico per passarci. Nelle ultime 24 ore a causa del maltempo e del mancato intervento per liberare il manto stradale, nonostante tutti gli avvisi ed allerta meteo della Protezione civile, la SP14 - ex 310 è rimasta bloccata due volte e all'altezza di Nespoli  le corriere che trasportavano studenti e pendolari , fuori casa dalle 7, si sono dovute fermare sopportando ritardi di ore ed ore".  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -